Ultime notizie! - Inserisci anche la tua e fatti pubblicità gratuita! Basta Registrarsi

Argento, dove si compra e come si usa

Argento, dove si compra e come si usa

Quando si sente la parola argento, tutti in maggioranza pensano al suo uso classico, ovvero quello che lega questo metallo ad oggetti preziosi. E di fatto è questo l’uso maggiore che...

Utilizzo medico dell’argento

Utilizzo medico dell’argento

Grazie agli effetti dell’argento sul sistema immunitario  è ancora studiato per scoprire quanti campi riesce a ricoprire. Fin dai tempi della grande guerra, l’argento veniva...

Argento colloidale

Argento colloidale

Argento colloidale è stato a lungo oggetto di studio a causa della quantità innumerevole di reazioni positive che faceva registrare nella cura di sempre più numerose patologie....

Gli specialisti della medicina alternativa

Gli specialisti della medicina alternativa

Oggi la medicina ha numerosi volti, le persone si aggiornano sempre di più e questo è un bene vuol dire che non spacciamo per buono tutto quello che ci viene rifilato. E quando si...

Antinfiammatori naturali, quanti sono e come si usano

Antinfiammatori naturali, quanti sono e come si usano

La natura ci offre tanti tipi di antinfiammatorio  dal sapore tutto naturale che a differenza dei farmaci, non hanno controindicazioni, forse in alcune circostanze solo quelle che riguardano...

Un antibiotico naturale

Un antibiotico naturale

La medicina alternativa ha fatto veramente dei passi da giganti negli ultimi anni e tra questi metodi curativi si affacciano anche delle vecchie conoscenze che erano utilizzate in passato per...

Perché prendere la patente nautica

Perché prendere la patente nautica

Cercare qualcuno autorizzato al rilascio delle patenti nautiche, in questo periodo è la scelta migliore. Siamo già in piena estate e il caldo inizia a farsi sentire...

Guida edilizia, il portale per l'edilizia professiomale.

Guida edilizia, il portale per l'edilizia professiomale.

Si è svolta a Palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei Ministri. Al termine, il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ed il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica...

Consigli per le vacanze nel Salento

Consigli per le vacanze nel Salento

Perché si dovrebbe scegliere il Salento per Agosto 2016 ? Perché tutti possono trovare un vantaggio da quella fantastica penisola che offre il nostro territorio. Tutti coloro che...

Patente nautica, quanto è facile ottenerla

Patente nautica, quanto è facile ottenerla

Ottenere il rilascio della patente nautica , oggi è facile la prima cosa da fare è appellarsi a degli esperti nel settore. Come lo è la catena di autoscuole Personè...

  • Argento, dove si compra e come si usa

    Argento, dove si compra e come si usa

    Domenica, 24 Luglio 2016 11:10
  • Utilizzo medico dell’argento

    Utilizzo medico dell’argento

    Domenica, 24 Luglio 2016 09:19
  • Argento colloidale

    Argento colloidale

    Domenica, 24 Luglio 2016 09:21
  • Gli specialisti della medicina alternativa

    Gli specialisti della medicina alternativa

    Giovedì, 21 Luglio 2016 10:51
  • Antinfiammatori naturali, quanti sono e come si usano

    Antinfiammatori naturali, quanti sono e come si usano

    Martedì, 19 Luglio 2016 08:19
  • Un antibiotico naturale

    Un antibiotico naturale

    Lunedì, 04 Luglio 2016 14:12
  • Perché prendere la patente nautica

    Perché prendere la patente nautica

    Martedì, 05 Luglio 2016 10:19
  • Guida edilizia, il portale per l'edilizia professiomale.

    Guida edilizia, il portale per l'edilizia professiomale.

    Lunedì, 20 Giugno 2016 08:17
  • Consigli per le vacanze nel Salento

    Consigli per le vacanze nel Salento

    Venerdì, 17 Giugno 2016 08:24
  • Patente nautica, quanto è facile ottenerla

    Patente nautica, quanto è facile ottenerla

    Martedì, 28 Giugno 2016 08:16

Aumento Fans Facebook

Vendita Fan Facebook

Aumento Followers Twitter

Vendita Follower Twitter

Aumento Visual Italiane

Aumento Visite Google

Servizi SEO Google

Argento colloidale

Scritto da Carlo Spina on . Postato in Medicina e Scienza

Argento colloidale è stato a lungo oggetto di studio a causa della quantità innumerevole di reazioni positive che faceva registrare nella cura di sempre più numerose patologie. Il risultato con l’andar del tempo è stato che è considerato oggi, fra le tante cose, anche un Antifungino naturale .

Per qualche anno, con l’avvento degli antibiotici i progressi in merito sono stati accantonati, le ricerche si sono fermati e gli studi non sono andati più avanti. Per poi essere ripresa negli anni a venire da chi studiava l’avvento dei medicinali naturali. Tanto da documentare svariate testimonianze a partire già dagli anni ’90.

Il risultato è questo, nel 2009 ad esempio si scoprì che la sua applicazione, mediante l’ausilio di garze, causava una riduzione delle dimensioni delle ferita rispetto appunto a garze senza argento. Ma già dall’anno precedente si testimoniava attraverso le prove che mostravano un effetto positivo dei medicamenti con argento colloidale nel trattamento delle ferite croniche infette.

Ma le applicazioni sono veramente tante, ci sono prove ad esempio, anche se limitate che attestano che i tubi endotracheali, se rivestiti con argento possano ridurre l'incidenza della pneumonia associata a ventilazione. L’impiego dell’argento nei Raggi X è famoso, le tecniche su lastra fotografica con sali fotosensibili di argento sono sconosciute per la loro estrema precisione e i suoi costi ridotti dove la tecnologia dei raggi X digitali non è ancora disponibile.

Altri usi ancora, prevedono cateteri venosi centrali realizzati con sostanze che prevedono l’argento, i quali riducono significativamente l'incidenza delle infezioni sanguinee. Addirittura sostanze come l’acetato di argento è stato usato come potenziale aiuto per smettere di fumare. Il bello dello studio infinito dell’argento sta nel fatto che è stato dimostrato, non arrechi danni all’organismo.

Di fatto quando si parla dei suoi effetti collaterali, va riportato che sia umani che in altri animali, l'argento colloidale si accumula nel corpo. Certo è che per qualsiasi utilizzo, bisogna comunque consultare un medico, anzi, considerando che si tratta di medicina alternativa, forse è meglio sentire più di un parere.

Come accade per tutto infatti, l’abuso è sempre e comunque un male, quindi l’utilizzo e la somministrazione va sempre preso dopo un consulto approfondito. Resta inoltre la circostanza che oggi è acquistabile anche sul web, grazie ad aziende professioniste del settore. Ma in sostanza, certi quantitativi di argento vengono utilizzati in molti strumenti, persino nello spazzolino per migliorare la qualità delle gengive o anche per depuralizzare ‘acqua.

Ma non finisce qui, l'argento colloidale può anche interagire con alcuni farmaci, riducendo l'assorbimento di alcuni antibiotici. Ovviamente però un lato negativo doveva esserci, di fatto esistono anche allergie all'argento e ovviamente l'uso di trattamenti e dispositivi medici è vietato in questa circostanza.

Quindi ecco perché è fondamentale, fare ricerche è soprattutto confrontarsi con persone competenti. Per avere una sicurezza maggiore se tutto ciò che si dice o che ci propongono sia reale. La verità o ciò che spesso vogliono farci passare per tale, spesso è semplicemente il frutto di convenzioni.

Quindi la cosa importante è non fermarsi mai e non dare mai niente per scontato.

Utilizzo medico dell’argento

Scritto da Carlo Spina on . Postato in Medicina e Scienza

Grazie agli effetti dell’argento sul sistema immunitario  è ancora studiato per scoprire quanti campi riesce a ricoprire. Fin dai tempi della grande guerra, l’argento veniva utilizzato incorporato in garze per ferite ma anche creme, e persino come rivestimento germicida in dispositivi medici.

Di fatto ancora oggi è molto comune in uso medico l'utilizzo di argento per bende che addirittura al loro interno possono contenere persino nano particelle di argento. Queste possono essere utilizzate per infezioni esterne come capita per le ustioni ad esempio. In pratica quando si parla di argento colloidale, si sta parlando di un colloide consistente in particelle d' argento che sono sospese in un liquido.

In sostanza quindi l'argento colloidale e composto da sali di argento, i quali sono stati impiegati dai medici già dall'inizio del XX secolo. Solo che poi il loro utilizzo è stato in gran parte interrotto a partire dal 1940, in quanto viera un pieno sviluppo degli antibiotici che risultavano più efficienti.

Ma a partire dal 1990 poi, l'argento colloidale è stato di nuovo messo in vendita come una medicina alternativa. Oggi infatti aziende leader nel settore si occupano di distribuire questo prodotto e tutto ciò che può aiutare nel suo utilizzo. Ma poi sono tanti i prodotti che si trovano in giro e che hanno l’argento fra le loro sostanze principali.

In tanti paesi ad esempio, l’argento colloidale viene venduto come integratore alimentare e per i rimedi omeopatici. Le testimonianze giunte fino a noi oggi, ci dicono che ha riscontrato risposte positive nel suo utilizzo, per ben 650 problematiche risolte. Inoltre deve considerarsi appunto che l'argento manifesta una bassa tossicità nel corpo umano.

Gli studi in seguito a inalazione, ingestione e applicazione cutanea, hanno dimostrato che i rischi risultano minimi. Viene utilizzato come un antimicrobico in una varietà incredibile di applicazioni industriali, sanitarie e domestiche. Non è difficile ad esempio trovare in commercio degli spazzolini che ne siano composti.

Allo stato attuale comunque, l’americana “Food and Drug Administration” ha approvato la realizzazione di un certo numero di preparazioni con l'argento, in particolare per i trattamenti di ustioni di secondo e terzo grado.

Studi del 2010 provarono che garze impregnate di argento aumentassero la guarigione a breve termine, sia di ulcere che di ferite. Addirittura nel 2009 si è stabilito che i medicamenti d'argento aumentava sia la guarigione delle ferite che la qualità della vita. In particolare se applicati a ferite croniche non guaribili.

I pro e i contro vanno in sostanza valutati in base a chi li ha fatti, basti considerare che dietro la pubblicazione e la vendita dei comuni farmaci vi sono le case farmaceutiche che hanno svariati interessi economici in merito. Quindi magari la posizione positiva da assumere è quella del rimanere sempre informati ma allo stesso tempo di soppesare le varie informazioni che si riescono a trovare.

Certo è che la dove non si riesce con i farmaci è bene sapere se l’argento ha possibilità di essere testato. Quindi parlarne sempre con il proprio medico di fiducia e non tralasciare mai alcuna informazione.

 

 

Perché prendere la patente nautica

Scritto da Carlo Spina on . Postato in Hobby e Svago

Cercare qualcuno autorizzato al rilascio delle patenti nautiche, in questo periodo è la scelta migliore. Siamo già in piena estate e il caldo inizia a farsi sentire prepotentemente. Riuscire a guidare un natate vuol dire avere la possibilità di fare una vacanza diversa che aiuti nella ricerca di maggiore refrigerio.

Quindi vuol dire prepararsi per bene all’estate e soprattutto poter godere in seguito di un’qualcosa che rimanga nel Curriculum Vitae per il futuro. Insomma in questi tempi non guasta prendere un’abilitazione che non è proprio così frequente come la solita patente di guida. Quindi informarsi, magari affidandosi a professionisti non sarebbe male.

Quando ad esempio si parla del corso di preparazione all’esame di Patente Nautica, ovvero “entro 12 miglia dalla costa”. Spesso i corsi sono simili a quelli della "Patente senza limiti” ma fermandosi solo alle lezioni necessarie. In quanto comunque la base comprende generalmente tutto l'occorrente per sostenere alla base la pratica.

Affidarsi a professionisti vuol dire aver chiaro tutto dal principio quali sono le eventuali spese burocratiche che ci sono prima dopo e durante. Quali strade comprendere e quali fa comodo prendere a noi. In genere gli esami si sostengono in parte nelle aule e in parte presso la capitaneria di porto.

La differenza con il corso di preparazione all’esame di Patente Nautica “senza limiti dalla costa” a vela e a Motore, permette di condurre imbarcazioni da diporto di qualsiasi tipo, fino a 24 metri di lunghezza, dove si vuole. Questo tipo di patente è indispensabile se si desidera noleggiare una barca al mare o all'estero, quindi è quella che fa proprio all’esempio in questione.

Ma esistono anche i corsi di preparazione per la “Patente Nautica Vela e Motore senza limiti” per oltre le 12 miglia dalla costa. La prima parte è uguale alla precedente patente e ovviamente le lezioni comprendono sempre delle parti sia teoriche che pratiche. In entrambi casi comunque la scuola si occupa di tutto, soprattutto se parliamo di una catena di autoscuole, esperte nel settore, come appunto l’Autoscuola Personè.

Specializzata proprio nell’occuparsi delle varie procedure relative alla presentazione delle domande d’esame che è opportuno consegnare, complete di tutto quanto, in modo da consegnare una documentazione precisa. La professionalità della Personè è riconosciuta sotto tutti gli aspetti, indipendentemente dalla tipologia di patente o abilitazione che si intende conseguire.

Fra l’altro si propone di essere altamente performante ma soprattutto pratica e disponibile in ogni tipo di informazione e di dettagli utili per il conseguimento anche di certificati di formazione professionale ADR, la carta di qualificazione professionale. In quanto centro di rilascio patenti e agenzia di consulenza pratiche per tutti gli autoveicoli a motore e natanti.

Si offre quindi con competenza e attenzione, per tutti i servizi all'avanguardia nel settore, in modo da poter conseguire varie categorie di patenti. Ma soprattutto di poter assolvere con celerità adempimenti inerenti la circolazione dei veicoli a motore e natanti. Insomma offre veramente informazioni e aiuto di ogni tipo.

Insomma professionisti del settore che vale la pena incontrare sulla propria strada quando si tratta di ricevere aiuto.